Tu sei qui: Home Allerta arancione vento, precipitazioni e reticolo idraulico

Allerta arancione vento, precipitazioni e reticolo idraulico

Domani chiusi cimiteri, parchi e impianti sportivi all’aperto. Misure dei Comuni della Val di Bisenzio per garantire la sicurezza dei cittadini

Domani, lunedì 29 ottobre, a causa del rischio di vento forte, forti temporali e la situazione di allerta per il reticolo minore idrogeologico-idraulico in tutta la Val di Bisenzio resteranno chiusi i cimiteri, i giardini e i parchi pubblici, e gli impianti sportivi comunali all’aperto.

I sindaci di Vernio, Giovanni Morganti, di Vaiano, Primo Bosi e di Cantagallo, Guglielmo Bongiorno hanno firmato le ordinanze che stabiliscono le misure da prendere per garantire la sicurezza dei cittadini vista la prevedibile situazione di rischio.

Il centro funzionale della Regione Toscana ha emesso un bollettino di allerta meteo arancione per il forte vento e per le precipitazioni dalle 7 e fino dalla mezzanotte di domani, lunedì 29 ottobre. Per la giornata di oggi, e fino alle 7 di domani l’allerta meteo è gialla per vento, precipitazioni e reticolo idraulico.

Azioni sul documento